Schede informative

Riprendiamo la rubrica di schede informative sulle attività dell'Unione europea, che sono state molto apprezzate, con riferimenti giuridici ma anche con riferimenti legati al dibattito politico e culturale, relative a temi di grande rilevanza sociale su cui l’Europa sta adottando scelte e scrivendo norme che delineeranno un orizzonte di scelte di standard che l‘ Europa auspica possano diventare di riferimento globale.

Se volete ulteriori approfondimenti scrivetemi a : 

Regolamento Digital Service Act

Il 16 novembre è entrato in vigore il regolamento di DSA (Digital Service Act) che, con il DMA (Digital Market Act) e il Digital Governance Act, Costituisce il pacchetto fondamentale per la regolamentazione di servizi e del mercato digitale. Dalla data di entrata in vigore scattano i tempi stabiliti per l'effettività delle norme in tutti i paesi dell'UE.

Perché è così importante questo pacchetto? Perché il mondo digitale con le sue grandi opportunità tecnologiche e sociali ha investito ogni sfera della nostra vita ed è così pervasivo da entrare in ogni momento della vita personale, sociale, professionale, economica e commerciale di tutti noi. Si tratta, l'abbiamo detto più volte, di una vera e propria rivoluzione che offre ai cittadini informazioni, scambi, servizi, opportunità di vendita e acquisto mai realizzate prima.

Tuttavia, è anche un mondo che può riservare sorprese spiacevoli e conseguenze critiche, calpestando i diritti delle persone e offrendo opportunità rischiose o negative ai consumatori e pericolose per la integrità del mercato, col rischio di “ingannare” i cittadini e di alterare tutto ciò che è vero e genuino (dalle notizie ai prodotti) fino alla manipolazione delle informazioni, delle relazioni interpersonali, e alla realtà vera e propria.

Da tempo le istituzioni lavorano, anche con l'aiuto di esperti, a questa realtà, e da tempo il Parlamento ha approvato Risoluzioni, pareri, e veri e propri “Rapporti di Iniziativa”, dando alla commissione europea linee e indicazioni per intervenire sia legislativamente che concretamente, dettagliando i punti controversi o più sensibili della Strategia europea per il digitale. Lo scopo di fondo è consentire di evolvere verso le più recenti tecnologie, per garantire il massimo dell’innovazione e, allo stesso tempo, il massimo del rispetto dei diritti delle libertà dei cittadini, sia come protagonisti che come destinatari di servizi che come utilizzatori e utenti dei prodotti digitali.

Clicca sull'immagine per scaricare la scheda informativa "Regolamento Digital Service Act" (pdf)

Scheda Digital Service Act
  • Creato il .
0
0
1
s2smodern
facebook_page_plugin

© Copyright Patrizia Toia, all Rights Reserved