• AREA STAMPA

    AREA STAMPA

Congedo parentale: "L'Europa difende la famiglia mentre il governo toglie i bonus"

BRUXELLES, 4 APRILE 2019 - “La famiglia si difende con i fatti, non con le guerre ideologiche. Per questo sono molto soddisfatta del voto di oggi al Parlamento europeo con cui abbiamo approvato in via definitiva le nuove norme sul congedo parentale, proprio mentre il governo in Italia ha tolto i bonus per babysitter e asili nido, rendendo la vita più difficile ai genitori che lavorano.
 
La normativa approvata in Parlamento stabilisce per tutti gli Stati membri dei requisiti minimi per permettere di conciliare vita familiare e vita lavorativa e per aumentare le opportunità delle donne nel mercato del lavoro. I padri avranno almeno 10 giorni lavorativi di congedo paternità retribuito, mentre il congedo parentale retribuito e garantito sarà di almeno due mesi. Per alcuni Stati membri si tratta di una rivoluzione e per l'Ue è un passo in avanti importante verso l'Europa sociale che vogliamo”.
  • Visite: 196
0
0
1
s2smodern
facebook_page_plugin
© 2019 Patrizia Toia, All Rights Reserved