NEWSLETTER

NEWSLETTER

Roma, Milano, Napoli, Firenze...in questi giorni le principali città italiane sono paralizzate dei blocchi del traffico e avvelenate dallo smog. Ogni giorno, oltre a perdere la salute, perdiamo milioni di euro in spese sanitarie in limiti alle attività commerciali e produttive. Eppure il settore dei trasponi e quello dell'energia non solo potrebbero costare molto di meno alla società, ma potrebbero essere una grande opportunità industriale ed economica. E' necessario quindi che il Paese punti a non lasciarsi sfuggire questa opportunità.

SCARICA E DIFFONDI LA NEWSLETTER DI DICEMBRE DEGLI EURODEPUTATI

  • Visite: 108

L'involuzione democratica della Turchia si cura con la democrazia anche in Europa. Per questo la risoluzione che abbiamo votato giovedì a Strasburgo non è importante solo dal punto di vista del merito della questione, sospendere o meno i negoziati di adesione alla Ue, ma è fondamentale soprattutto dal punto di vista del metodo: la politica estera non può essere ostaggio della realpolitik dei governi ma deve essere discussa e votata dai rappresentanti eletti dai cittadini. E' una lezione che non dobbiamo dimenticare.

SCARICA E DIFFONDI LA NEWSLETTER DI NOVEMBRE DEGLI EURODEPUTATI

  • Visite: 121

Non è stata la Vallonia a bloccare l'accordo di libero scambio tra Unione europea e Canada, ma i ritardi culturali e le ipoicrisie di buona parte delle èlite politiche europee, anche e soprattutto di sinistra, che non hanno ancora compreso e accettato l'inevitabilità e la necessità di affrontare le sfide della globalizzazione e dell'economia di mercato, anche e soprattutto con i nostri valori di sinistra. Sono ritardi che l'Europa e l'Italia in particolare, rischia di pagare a caro prezzo. Il nostro è il secondo Paese manifatturiero dell'UE.

SCARICA E DIFFONDI LA NEWSLETTER DI OTTOBRE DEGLI EURODEPUTATI

  • Visite: 121
  • 1
  • 2

logo patrizia footer

Questo sito utilizza i cookie al fine di offrire ai propri visitatori una migliore esperienza di navigazione. Per ulteriori informazioni sui cookie impiegati e sulle modalità da seguire bloccarli o per cancellarli, si veda l'apposita informativa sui cookie. Proseguendo con la navigazione l'utente presterà il consenso all'uso del cookie. Privacy e Cookies