AREA STAMPA

AREA STAMPA

GERMANIA: "ESTREMA DESTRA PREOCCUPANTE"

COMUNICATO STAMPA - BRUXELLES, 25 SETTEMBRE 2017 - “Il risultato delle elezioni tedesche non è una buona notizia, né all’interno del Paese né per il futuro immediato dell’Europa. Innanzitutto l’arrivo al Bundestag di quasi 100 parlamentari di estrema destra è un segnale preoccupante perché questo movimento è in gran parte xenofobo e noi abbiamo bisogno di trovare risposte positive alla convivenza e poi perché  rieccheggia fermenti neonazisti molto inquietanti. In questi anni difficili la Germania era rimasto l’unico Paese che almeno nella politica nazionale era restato immune al contagio xenofobo ed è il Paese che meno di tutti in Europa, per la sua storia e per il suo ruolo egemonico, può permettersi errori su questo campo. Il movimento AfD invece alimenta un revisionismo storico foriero di cose solo negative. Sul piano internazionale il risultato deludente della Spd e il ritorno al governo dei liberali ‘fanatici dell’austerità’ e insensibili alla dimensione sociale renderà più difficili le riforme dell’Ue e dell’eurozona nei prossimi mesi, dal ministro delle Finanze europeo al bilancio comune per sostenere la crescita. Penso che sia stato un errore far mancare in Germania, a differenza di quanto avvenuto nelle presidenziali francesi, un dibattito chiaro e decisivo  sull’Europa per rendere esplicito ai cittadini tedeschi quanto il loro destino sia indissolubilmente legato a quello del resto dell’Unione europea”.
  • Visite: 55

logo patrizia footer

Questo sito utilizza i cookie al fine di offrire ai propri visitatori una migliore esperienza di navigazione. Per ulteriori informazioni sui cookie impiegati e sulle modalità da seguire bloccarli o per cancellarli, si veda l'apposita informativa sui cookie. Proseguendo con la navigazione l'utente presterà il consenso all'uso del cookie. Privacy e Cookies